Sentieri

I PERCORSI ESCURSIONISTICI DEL CAI DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

La Sezioni del Club Alpino Italiano dell’Emilia – Romagna provvedono da tempo all’attività di riscoperta, segnalazione e manutenzione di percorsi escursionisti nell’Appennino Emiliano-Romagnolo. La rete sentieristica regolarmente contrassegnata da appositi segnavia è oggetto di periodica manutenzione atta a garantire la percorribilità a piedi.
Tramite il Servizio Sistemi informativi geografici e telematici della Regione Emilia-Romagna detti percorsi sono stati censiti e riportati su una carta tecnica regionale in scala 1:10.000 e topografica in scala 1:50.000. L’intero territorio regionale montano è contenuto in 12 fogli in scala 1:50.000, alcuni dei quali realizzati in diverse ristampe.
Nella carta alla scala 1:10.000 del CAI, sulla base di una convenzione con la Regione, trovano espressione anche informazioni di dati escursionistici al fine di favorire e realizzare apposite elaborazioni relative allo sviluppo dei sentieri (es. distanze, dislivelli, pendenze). Sempre su scala 1:10.000 è stato eseguito il rilevamento corredato da informazioni naturalistiche, storico-antropiche e turistiche di 39 aree variamente estese ed ubicate in territori montano-collinari, localmente in pianura, ritenuti escursionisticamente interessanti. E’ inoltre in corso l’aggiornamento dei fogli editi e l’estensione dei rilievi della rete sentieristica regionale dell’intero territorio. Complessivamente la rete sentieristica è di oltre 6.500 chilometri e alla manutenzione concorrono le seguenti sezioni:

Sezione di Piacenza Valli Trebbia, Nure, Arda Km. 750
Sezione di Parma** Valli Parma e parzialmente Taro Km. 550
Sezione di Reggio Emilia** Valli del medio e basso Secchia Km. 525
Sezione di Castelnovo Ne’ Monti** Valle Alto Secchia Km. 96
Sezione di Modena Alto Appennino modenese Km. 598
Sezione di Castelfranco Emilia Valle del Panaro Km. 279
Sezione di Bologna Vallate del Samoggia, Lavino, medio Reno  
  Setta-Brasimone, Savena, Zena, Idice Km. 904
Sezione di Porretta Terme Vallata Alto Reno Km. 622
Sezione di Imola* Vallate del Sillaro, Santerno, Senio Km. 250
Sezione di Lugo di Romagna* Vallata del Senio Km. 106
Sezione di Faenza*/** Vallate del Lamone e Montone Km. 315
Sezione di Forlì** Vallate del Bidente, Rabbi e Montone Km. 390
Sezione di Ravenna** Vallate del Bidente Km. 110
Sezione di Cesena** Valle del Savio Km. 405
Sezione di Rimini*** Valle del Marecchia Km. 396

*    Sezioni che provvedono alla manutenzione di percorsi escursionistici in Provincia di Firenze
**    Sezioni che provvedono alla manutenzione di percorsi escursionistici nei Parchi Nazionali
    dell’Appennino Tosco-Emiliano e delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.
***    La Sezione di Rimini provvede alla manutenzione di percorsi escursionistici nei territori dell’Alta Val Marecchia, in Provincia di Pesaro-Urbino.    

(Le carte escursionistiche al 1:50.000 sono disponibili presso l’Archivio Cartografico della Regione Emilia-Romagna, le Sezioni CAI e le librerie convenzionate).

-----------

Manuale "L'attività dei volontari sui sentieri. Rischi ed indicazioni operative di sicurezza", Gruppo Lavoro Sentieri - CCE CAI, ed. 2012

----------

Dopo quasi quindici anni dedicati alla realizzazione della cartografia escursionistica, visti gli ampi stralci di Toscana, Liguria e Marche presenti, ora, sulla scia dell’evoluzione dell’idea cartografica e nella consapevolezza della prevedibile sempre maggior diffusione di internet, la Regione Emilia – Romagna ha realizzato un database destinato alla viabilità minore, i sentieri in particolare.
La principale applicazione di questo database, quella che ne dovrebbe garantire la fruibilità e giustificare l’investimento, è la versione web già inserita in rete.
E’ possibile la funzione di navigazione grafica: pan, zoom in/out, zoom su finestra, zoom su toponimo e tutte le funzionalità classiche presenti in un Gis.
Il link del portale dei sentieri dell'Emilia-Romagna è il seguente:
http://sentieriweb.regione.emilia-romagna.it/sentieriweb_swm

Powered by